Ci ricorderemo a lungo del 2018: una grande annata per il Prosecco che regalerà ai nostri brindisi profumi incredibilmente raffinati e seducenti. Grazie a un andamento climatico ideale, la vendemmia è stata particolarmente generosa con uve perfette, di ottima qualità, in grado di esprimere al meglio i tipici profumi fruttati e floreali che rendono così amato questo vino. In tutta la gamma degli spumanti San Martino Prosecco Doc e Docg, nelle varie versioni brut, dry ed extra dry, si ritrova grande eleganza, intensità ed equilibrio, per una delle migliori degli ultimi 10 anni.

Nel 2018, inoltre, abbiamo ampliato la proposta delle nostre bollicine con due nuove etichette di Glera Brut e Ribolla Gialla. La nuova bottiglia di Glera Brut è prodotta esclusivamente con uve 100% glera, coltivate all’interno dei nostri 150 ettari di vigneto. Fresco e raffinato, è uno spumante che incontra le tendenze più moderne e internazionali, alla ricerca di bollicine dal gusto più secco e meno zuccherino.

Fenomeno del momento

La seconda novità è Ribolla Gialla, un vitigno autoctono friulano che può essere definito il fenomeno del momento. Sempre più richiesta e apprezzata, non può mancare in un aperitivo glamour. Valorizzata nella nostra cantina con uve provenienti dal Friuli Venezia Giulia molto adatte alla spumantizzazione, la Ribolla Gialla viene realizzata in una versione brut light con residuo zuccherino di 10 grammi litro.

Si distingue per un’elegante freschezza, la leggerezza, i delicati profumi floreali e fruttati. È un vino estremamente versatile, adatto a tutte le occasioni.

Anniversario

Nel 2019 San Martino festeggerà i 50 anni di attività. La vite è da sempre la nostra vita. Dagli anni ‘60 ci tramandiamo la passione per il vino, la cura dei vigneti e delle uve autoctone, autentica espressione del territorio che ci circonda, dal Piave alle colline del Prosecco.

Di generazione in generazione, dal nonno Luigi Cescon al figlio Giovanni e al nipote Walter, abbiamo sempre creduto nella natura, nel lavoro onesto dell’uomo e nella ricerca di una qualità che ha le radici profonde della tradizione e sa innovarsi, prendendo il meglio dalla tecnologia. Negli anni abbiamo valorizzato le uve prodotte sui nostri campi e, grazie a importanti investimenti, da coltivatori di vigneti, siamo diventati importanti vinificatori di vini che portano nel mondo il nome della nostra tenuta.

San Martino è orgogliosamente un’azienda agricola che coltiva e lavora le proprie uve, non una semplice commerciale.

Siamo convinti che sia possibile fare un buon vino solo partendo da una profonda conoscenza e cura delle proprie viti, controllando da vicino, in prima persona, tutta la filiera produttiva.

Grande festa

Dopo il ProWein e il Vinitaly, dove presenteremo la nuova annata dei nostri vini, ci dedicheremo all’organizzazione di questo importante anniversario. Stiamo preparando una grande festa nella nostra cantina, a Visnà di Vazzola, in provincia di Treviso. Vorremmo che fosse l’occasione per ritrovare e ringraziare tutti i nostri clienti, amici e fornitori che ci hanno accompagnato in questi anni di successi.