Proviene esclusivamente dalla fonte alpina Maniva l’acqua minerale naturale con la quale è prodotto il ghiaccio Iceland, azienda specializzata nella fornitura di ghiaccio alimentare confezionato per i più esigenti bartender.

Grazie alle caratteristiche organolettiche dell’acqua Maniva – ph8 alcalino e con basso residuo fisso di 95 mg/l – il ghiaccio Iceland, a scioglimento graduale, può offrire molteplici proposte, risolvendo anche l’evasione di tutti i requisiti legati alle norme igienico-sanitarie. Dai tradizionali cubetti sino a cubi, sfere, parallelepipedi e lastre. Senza dimenticare il ghiaccio sartoriale, creato secondo le specifiche esigenze del singolo cliente.

Rapido e su misura

Nata come risposta alla crescente richiesta di forme e creazioni di puro ghiaccio, Iceland offre un supporto costante e consegne diversificate a seconda delle esigenze di cocktail bar, locali e GDO. Con una capacità produttiva di oltre 100.000 kg di ghiaccio, la sede di Cellatica (Brescia) è strutturata in una filiera produttiva con impianti Scotsman, Hoshizaki e di nuova realizzazione su progetto tecnico esclusivo di Iceland. L’obiettivo è garantire la massima salubrità del prodotto in ogni fase di lavorazione, provvedendo in tempi ristrettissimi alle esigenze on demand con consegna su tutto il territorio nazionale.

www.ghiaccioiceland.com

Le forme

GOURMET: Tipologia Scotsman in pezzi da circa 20 g a forma conica

CRESCENT: Tipologia Hoshizaki a mezzaluna in pezzi da circa 9 g

NUGGET: Tipologia Hoshizaki, mix tra ghiaccio tritato e in cubetti

CUBETTO L: Cubo di 28x28x32 mm di circa 23g (tecnica Hoshizaki a cella chiusa)

CUBETTO XL: Cubo di 32x32x32 mm di circa 31g (tecnica Hoshizaki a cella chiusa)

IN FORME :
Sfere dal diametro di 60 mm, 
cubi 50x50mm
lastre rettangolari di 37x37x50 mm

SARTORIALE:
Realizzato a mano secondo 
specifiche esigenze