Una nuova “stella” è entrata recentemente a fare parte dell’esclusiva “Carta delle Acque” proposta da Acque Minerali d’Italia, il Gruppo della famiglia Pessina. Con “La Sinuosa 75” di Norda, Acque Minerali d’Italia si riconferma principale realtà del settore per numero di sorgenti e gamma di etichette (tra queste spiccano, oltre a Norda, Gaudianello e Sangemini). Un unico riferimento in grado di proporre una vera collezione di acque diverse per caratteristiche e provenienze, da Nord a Sud, accomunate dall’alta qualità e dall’attenzione per l’eleganza.

Uno stile “da sommelier” che nasce dalla cura per il design delle bottiglie e per la creatività delle etichette: le migliori opportunità per fare dell’acqua una componente sempre più importante del servizio in tavola.

Fondamentale il vetro

Non a caso per Acque Minerali d’Italia il vetro rimane un elemento fondamentale: se curata nella forma e nell’etichetta, la bottiglia in vetro si abbina, infatti, agli altri elementi che compongono il servizio, diventando motivo di raffinatezza sulla tavola. Ma non solo: Acque Minerali d’Italia, partner del canale Horeca, sa offrire l’acqua ideale in base ai gusti, ai bisogni e alle necessità. Il tutto accompagnato da un servizio distributivo di prim’ordine: capillare e fortemente collaborativo con il ristoratore, in ogni particolare.

Un esempio significativo è proprio “La Sinuosa 75” di Norda. A poche settimane dalla presentazione ufficiale, questa nuova bottiglia in vetro sta già ottenendo ampi consensi, grazie in particolare al suo design distintivo e molto originale (è nata da un Concorso di Idee con lo IED di Milano): richiama, infatti, le forme anni ’50 della “dolce vita”, dove spiccavano silhouette morbide e arrotondate. Un’inconfondibile forma “ad anfora” dove il collo leggermente allungato contribuisce a dare slancio alla bottiglia.

Provenienza d’alta quota

L’originale profilo de La Sinuosa 75 è stato valorizzato e salvaguardato con scelte tecniche che permettono al ristoratore di portare in tavola sempre una bottiglia con un’immagine impeccabile. La Sinuosa 75 è dotata, infatti, nella parte inferiore, nel punto di maggior contatto e sfregamento che si crea durante l’imbottigliamento e la produzione, di un anello salva usura di 5 mm caratterizzato da una superficie con effetto ghiaccio. 

Sulle spalle della bottiglia sono presenti due loghi Norda in rilievo, come firma a garanzia della qualità del prodotto. La grafica delle etichette evidenzia una montagna stilizzata, a sottolineare la provenienza d’alta quota di un’acqua particolarmente pura e leggera.

Un’acqua cristallina che sgorga dalle pendici del Monte Baffelàn (1.793 metri s.l.m.), in una zona idrotermale protetta all’interno della spettacolare catena montuosa delle Piccole Dolomiti. Imbottigliata nello stabilimento Norda di Valli del Pasubio (Vicenza), quest’acqua oligominerale, grazie alla sua equilibrata composizione di sali minerali, è ideale per accompagnare qualsiasi piatto o ricetta.