Vino brioso dal colore rosato profondo. Profumo intenso di frutti bianchi e note di fragole di bosco. Il sapore è deciso, acido ma allo stesso tempo sapido e minerale. Ben equilibrato. Ottimo in abbinamento con pietanze saporite e ricche della cucina modenese, bolliti, cotechino e zampone. Servire a una temperatura di 10-12°.
Formato 0,75 lt. Gradazione 11%.

 

 

È stata presentata lo scorso anno la nuova divisione Caviro Horeca Service, business unit che fa capo a Fabio Maiani, responsabile in Caviro per il canale Horeca. Una realtà creata appositamente dalla principale Cooperativa Agricola italiana con sede in Romagna per implementare la propria offerta dedicata al canale Horeca, a cui si rivolge con un portfolio via via sempre più diversificato.

Con i suoi oltre 50 anni di esperienza e con la sua capillare presenza su tutto il territorio italiano, Caviro propone oggi un assortimento ampio che comprende vini provenienti da diverse parti d’Italia.

In questo articolo vi presentiamo la nuova gamma Horeca dedicata da Caviro al mondo delle bollicine.

Vino dal colore rosso intenso violaceo, profumo di fiori rossi. Vino corposo con una buona tannicità e un buon equilibrio tra il tannino e la nota dolce e fruttata. Ottimo con tutti i piatti a base di maiale e primi piatti di pasta fresca ripiena.
Servire a una temperatura di 12-14°.
Formato 0,75 lt. Gradazione 11%.

 

 

Caviro Horeca Service

«La nuova divisione Caviro Horeca Service, di cui sono responsabile – spiega Fabio Maiani – punta allo sviluppo di un assortimento il più completo possibile dedicato alla linea ristorazione, che comprende vini da diverse parti d’Italia». Una selezione pensata e ideata per i professionisti della ristorazione e dell’ospitalità, nella quale ogni referenza, spiega Maiani, risponde alle tendenze del gusto e all’evoluzione delle richieste del mercato, tenendo sempre al centro la soddisfazione delle esigenze tipiche del canale Horeca e l’equilibrio tra qualità, costo e valore percepito. Non è un caso che, mai come prima d’oggi, Caviro si presenti quale autentica specialista per l’Horeca.

 

 

 

Vino brioso dal colore giallo paglierino chiaro con riflessi dorati. Profumo delicato e fresco con sentori fruttati e floreali, piacevoli e persistenti. Il sapore è asciutto, fresco e complessivamente armonico. Vino ottimo da aperitivo o con piatti di pesce.
Servire a una temperatura di 6-8°.
Formato 0,75 lt. Gradazione 12%.

Castelli Modenesi ‘68

Castelli Modenesi ’68 è la prima etichetta del portfolio Caviro dedicata al mondo dei vini frizzanti. Figlio della terra emiliana, ben si accompagna alle pietanze della tradizione culinaria emiliana. Tre le referenze di una cantina che fa del proprio logo il racconto di una storia che percorre oltre 50 anni di storia vinicola italiana. Dal 1968, infatti, Castelli Modenesi produce vini tipici delle sue zone, che evocano verdi colline sormontate da antichi borghi, castelli e rocche, buon cibo e buon bere.

Disponibili due lambruschi e un pignoletto: Lambrusco di Sorbara DOC Secco (gradazione 11%), Lambrusco Grasparossa di Castelvetro DOC secco (11%) e Pignoletto DOC Frizzante (12%).

 

 

Tintoretto

È espressione dell’arte veneta, invece, il Tintoretto, altra etichetta del portfolio Caviro. La linea Tintoretto porta con orgoglio il nome del grande pittore veneziano, uno dei massimi esponenti della pittura veneta. A suo modo, partendo dall’arte della vinificazione, si inserisce nella tradizione dei grandi capolavori del Veneto.

Anche in questo caso sono tre le referenze disponibili: Spumante Brut Blanc De Blanc Cuvée (11%), fresco e morbido, con note di agrumi; Conegliano Valdobbiadene Prosecco DOCG Superiore Extra Dry (11%), perfetto per il momento dell’aperitivo o da servire con antipasti come salumi, formaggi e olive; e Tintoretto Prosecco DOC Extra Dry (11%), fresco e delicato, ideale come aperitivo o con piatti leggeri di pesce, pollo o sughi bianchi.

Vino dal colore giallo paglierino, questo Blanc del Blancs rivela un bouquet aromatico e delicato, con note di pane e agrumi.
Al palato risulta morbido, fresco ed estremamente piacevole.
Formato 0,75 lt. Gradazione 11%.
Di colore giallo paglierino, delicato bouquet al naso, è fragrante e rinfrescante al palato, con sentori di mela verde e pera. Ottimo da gustare come aperitivo o da servire con antipasti come salumi, formaggi e olive.
Formato 0,75 lt. Gradazione 11%.
Di colore giallo paglierino brillante, il Prosecco DOC Extra Dry ha un sapore delicato, naso aromatico con sentori di arance, limoni e note salate con una finitura liscia e fresca. Servito fresco, è l’ideale come aperitivo o con piatti leggeri di pesce, pollo o sughi bianchi.
Formato 0,75 lt. Gradazione 11%.